azienda

mite_di_vendicari_logo

Antonino Cappello è un agronomo che continua con passione la tradizione Sicilia. Agrumicoltori a di famiglia di fare Siracusa da diverse l’agricoltore in generazioni, ci siamo via via interessati anche di altre colture: gli ortaggi e poi, dal 1990, l’ulivo. Prima di quell’anno, la coltivazione degli ulivi era limitata ai filari che cingevano gli agrumeti come frangivento, e la relativa piccola produzione serviva alle necessità familiari e di qualche amico. Poi, nel giugno del 1990,abbiamo rilevato un’az.ienda di 70 ettari nel comune di Noto, ubicata all’interno della Riserva Naturale Orientata di Vendicari, nella quale insistevano circa 2000 ulivi secolari.
Eravamo tentati di trasformare l’intera azienda e riconvertirla a colture agrumicole ed orticole, ritenute più redditizie; ma le limitazioni imposte dalle disposizioni relative alla Riserva ci obbligarono a mantenere le colture tradizionali della zona, con particolare riguardo alla salvaguardia degli alberi secolari di Olivo: per cui abbiamo dovuto obtorto collo continuare tale coltivazione .

Nell’ottobre del 1990, dopo la prima raccolta e dopo la relativa molitura presso un frantoio di terzi, notammo con grande meraviglia che numerosissimi consumatori locali ci contattavano per acquistare l’olio di cui conoscevano, in quanto clienti del vecchio proprietario, le eccezionali caratteristiche organolettiche. Di fronte a questa domanda e alle straordinarie qualità del prodotto, decidemmo allora di giocare a rilancio e di impiantare altri 4000 alberi, e così oggi abbiamo in azienda 6000 piante di ulivo. Negli anni, e con l’esperienza, abbiamo migliorato sia le tecniche di coltivazione (esclusivamente integrate così come imposto dalla Riserva, secondo il capitolato della Regione Sicilia), sia la tecnica ed igiene di estrazione, dotandoci di un frantoio aziendale di ultima generazione per l’estrazione a freddo dell’olio e relativo stoccaggio.